Recensione : Hollow City. Il secondo libro di Miss Peregrine la casa dei ragazzi speciali di Ransom Riggs

Buonasera a tutti e Buon Ferragosto,
Oggi ho deciso di pubblicare la recensione del secondo volume della serie di Miss Peregine e la casa dei ragazzi speciali. Un libro veramente molto bello e pieno di azione rispetto al primo. Non mancano le scene ridicole che fanno sorridere e quelle piene di ansia in varie parti. Tanto che dovevo assolutamente continuare a leggere il libro senza fermarmi ed in pratica l’ho finito in due giorni. Il libro è sempre molto bello e ricco di fotografie vintage. Il libro è anche più scorrevole rispetto al primo e consiglio a tutti questa serie. Logicamente essendo il secondo volume non posso parlarvi  per niente della trama tranne di quella che trovate nella copertina. I colpi di scena sono quasi sempre presenti ed è forse questo che caratterizza la scorrevolezza del romanzo. Lo stile dell’autore è veramente incantevole, non ho incontrato fino ad ora un autore così bravo nel descrivere tutto in modo così semplice ma dettagliato in un modo così bello. A volte mi sembra riconoscere lo stile della Rowling.

Trama :Chi è Jacob Portman? Un ragazzo qualunque finito dentro un’avventura più grande di lui, o un predestinato, uno Speciale dai poteri prodigiosi, cacciatore di mostri terrificanti? Nessuno conosce la verità. L’unica cosa certa è che sembrano trascorsi secoli dal giorno in cui la misteriosa morte del nonno lo ha spinto a indagare sul passato della sua famiglia, catapultandolo sull’isoletta di Cairnholm, al largo delle coste gallesi. È qui che si imbatte nella bizzarra e affascinante combriccola degli Speciali: creature dotate di curiosi e irripetibili poteri, membri superstiti di una stirpe meravigliosa, costretti, per sfuggire alla persecuzione di un mondo ottusamente normale, ad affidarsi alle inflessibili cure di Miss Peregrine, la donna-uccello in grado di manomettere il tempo. Ma ora che Miss Peregrine è ferita e non riesce a recuperare le proprie sembianze umane, i ragazzi speciali e Jacob dovranno vedersela da soli con chi minaccia di distruggerli, e così abbandonare l’eterno presente in cui hanno vissuto per avventurarsi nel mondo reale. “Hollow City” è il secondo volume della trilogia di Miss Peregrine. Sul primo, “Miss Peregrine. La casa dei ragazzi speciali”, è basato l’omonimo film, prodotto dalla Twentieth Century Fox, scritto e diretto da Tim Burton.


Purtroppo non posso dirvi di più ma spero che in ogni caso vi sia piaciuta la recensione. Ci vediamo presto col terzo volume di Miss Peregrine che sto finendo di leggere.
A presto,
Un saluto,
Beatrice

Precedente Recensione : Hollow City. Il secondo libro di Miss Peregrine la casa dei ragazzi speciali di Ransom Riggs Successivo Segnalazione del Romanzo: La vendetta degli dei. Covenant series #4 di Jennifer L.Armentrout