Review Party: Un amore oltre le favole di Cassidy O’Tole

Buon pomeriggio lettori,
oggi porto alla vostra attenzione un romazo young adult autoconclusivo per la Ode Edizioni, Un amore oltre le favole di Cassidy O’Tole. RIngrazio Emy Rose per aver organizzato il review party e la Ode Edizione per averci fornito il file.

Titolo: Un amore oltre le favole
Autore:  Cassidy O’Tole
Formato :Cartaceo/ Ebook
Editore: Ode Edizioni
Serie: May Day Series 

Trama

C’era una volta Charley May, una ragazza carina e imbranata, ma dal cuore grande. E c’era il principe… No, lui non serviva. Charley non aveva bisogno di un aitante cavaliere sul prode destriero per essere salvata, perché lei poteva salvarsi da sola. E poi, in fondo, chi crede più nelle favole?

 Dimostrami che vale la pena aspettarti. Lotta per te stessa, ma vinci per noi

Opinioni personali ( No spoiler)

La lettura di questo romanzo è stata veramente molto scorrevole, mai noiosa e decisamente accattivante. Questo libro segue le classiche linee della fiabe, una fiaba moderna dove Charley May è la protagonista. Una protagonista carina, un po’ imbranata e dal cuore grande. In sintesi la classica protagonista degli young adult con un unica differenza che Charley è veramente molto simpatica.

La famiglia di Charlie è benestante e tutto procede bene tranne per un unico fatto: Charlie ha un matrimonio combinato con questo ragazzo di nome Drew. A me personalmente questa scelta ha decisamente fatto arrabbiare perché ognuno dovrebbe esser libera di sposare chi vuole, ma naturalmente se siamo in una favola ci dev’essere sicuramente qualche ostacolo per la protagonista.
Qui entra in scena la sorella Megan che è stata un punto di riferimento per la protagonista per tutta la storia e anche una spalla per sopportare tutto quanto. Per fortuna che entra in scena il vero principe azzurro di cui non rivelerò il nome e tutta questa storia diventa sempre più avvicente, naturalmente con molti ostacoli ma ho amato tutti i loro momenti insieme.
I personaggi sono tutti ben caratterizzati anche se i loro comportamenti dimostrano di più dell’età che realmente hanno, ma ciò non disturba affatto la lettura. Le descrizioni con cui l’autrice descrive i comportamenti dei personaggi sono impeccabili e degne di nota perché riescono ad entrare dentro il nostro cuore e rimanerci dentro.
Questo libro mi è piaciuto molto perché oltre ad essere scorrevole è anche molto leggero e divertente, a tratti mi pareva di stare davvero dentro una fiaba, quindi se siete amanti delle fiabe e volete leggere qualcosa di scorrevole ma non troppo impegnativo questo è il libro che fa per voi.
Vorrei dire di più ma il libro è talmente bello da leggere che anticiperei troppo e visto che non ha molti colpi di scena, vi consiglio di andare sulla fiducia e acquistare il libro perché non ve ne pentirete, inoltre a tratti mi pare un libro diventente da leggere durante questo periodo perché vi rallegrerà. Spero che presto questa serie continui perché vorrei capire meglio alcune faccende rimaste in sospeso.
Valutazioni finali
  • Tempo impiegato: Due giorni.
  • Voto: 8/10.
  • Lettura: Scorrevole
  • Copertina: 7/10.  
  • Ambiente: 8/10. Le descrizioni riguardo all’ambiente sono talmente tanti che che è impossibile non conoscere alla perfezione dove ci troviamo e che cosa accade intorno a noi. 
  • Personaggi: 8/10. I personaggi sono tutti ben caratterizzati e abbiamo subito idea del loro carattere. Ci sono alcuni personaggi che mi sono entrati subito nel cuore, come Charlie, Megan e ” il principe azzurro”.
  • Storia: 7/10. Una storia carina, simpatica. La classica storia d’amore con un pizzico di simpatia in più.
Buona Lettura!
A presto,
Beatrice
Precedente Review Party: Hunger Games. Il canto della rivolta di Suzanne Collins #3 Successivo Review Party: Hunger Games. Ballata dell'usignolo e del serpente di Suzanne Collins