Segnalazione del Romanzo : A un Metro da Te di Rachael Lippincott

Buonasera amanti dei libri,
oggi porto alla vostra attenzione un libro che è stato scritto insieme agli sceneggiatori del film. Mi hanno detto che la storia è veramente bella per esser raccontata solo per immagini, quindi vi consiglio di dare una possibilità a questa nuova lettura edita da Mondadori.

IL FILM
  A UN METRO DA TE di Rachael Lippincott

presenta
A UN METRO DA TE
Titolo originale: FIVE FEET APART
Un film di Justin Baldoni
Prodotto da: Cathy Schulman e Justin Baldoni
Scritto da: Mikki Daughtry e Tobias Iaconis
Cast: Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Moises Arias
DAL 21 MARZO AL CINEMA


Notorious Pictures lancia il nuovo trailer e poster di “A un metro da te”, uno dei film più romantici di sempre, con protagonisti, le teen star Cole Sprouse e Haley Lu Richardson, nei panni di Will e Stella, due malati di fibrosi cistica che si innamorano a prima vista, ma a causa della loro malattia, dovranno mantenersi ad una distanza minima di un metro.
Il film, diretto da Justin Baldoni (Raphael Solano di Jane The Virgin) arriva al cinema il 21 marzo, distribuito da Notorious Pictures.
A un metro da te è il titolo anche del romanzo scritto da Rachael Lippincott insieme ai due sceneggiatori, Mikki Daughtry e Tobias Iaconis, e viene pubblicato da Mondadori il 5 marzo.
La storia di Will e Stella contribuirà inoltre a sensibilizzare l’opinione pubblica sulla fibrosi cistica, la malattia genetica grave per la quale non esiste ancora una cura risolutiva. Il film e il romanzo A un metro da te hanno quindi ricevuto il patrocinio della Lega Italiana Fibrosi Cistica onlus-LIFC, l’Associazione di pazienti che lavora per migliorare la qualità della vita e delle cure per le persone con fibrosi cistica.
Un amore romantico e drammatico, ostacolato da una malattia che tiene i due protagonisti lontani, privati di qualsiasi contatto fisico che possa minacciare la cura sperimentale che stanno seguendo.
Attraverso gli sguardi, i sorrisi e un amore profondo e totale come solo quello di due adolescenti può essere, i due riusciranno a farsi forza e ad avvicinarsi emotivamente l’uno all’altro infondendosi coraggio a vicenda in questo lungo percorso e trovando finalmente qualcosa che gli dia la spinta giusta per voler guarire e tornare a vivere.
I due giovani impareranno presto che ci sono infinite possibilità di stare insieme e scopriranno di avere una forza dentro capace di travalicare la distanza.
Ecco alcune foto del film

Stella (Haley Lu Richardson) e Will (Cole Sprouse) hanno diciassette anni, si conoscono nell’ospedale dove sono entrambi ricoverati ed è amore a prima vista. La malattia li costringe a restare sempre a una distanza di sicurezza di un metro e mezzo, per non rischiare di trasmettersi tra loro batteri che potrebbero essere letali, e questo rende tutto molto complicato. Vivere in un tempo preso in prestito significa vivere ogni momento, e mentre le sfide si innalzano, Will e Stella scopriranno una forza dentro di loro imparando rapidamente che le possibilità di restare vicini sono infinite, anche senza sfiorarsi.
Una storia sul potere dell’amore che lotta contro il tempo e lo spazio.

Vi lascio qualche trailer:


IL LIBRO
A UN METRO DA TE  di Rachael Lippincott

  • Copertina rigida: 240 pagine
  • Editore: Mondadori (5 marzo 2019)
  • Collana: Chrysalide
  • Formato: Formato Kindle
  • Dimensioni file: 482 KB
  • Lunghezza stampa: 237


Trama
Come puoi amare qualcuno che non puoi nemmeno sfiorare?

A Stella piace avere il controllo su tutto, il che è piuttosto ironico, visto che da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall’ospedale per colpa dei suoi polmoni totalmente fuori controllo. Lei però è determinata a tenere testa alla sua malattia, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un’infezione e vanificare così la possibilità di un trapianto di polmoni. Una sola regola tra lei e il mondo: mantenere la “distanza di sicurezza”. Nessuna eccezione.

L’unica cosa che Will vorrebbe poter controllare è la possibilità di uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è costretto praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L’importante, per lui, è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta, un viaggio estenuante da una città all’altra, da un ospedale all’altro, e di andare finalmente a conoscerlo, il mondo.
Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, infatti, lei potrebbe veder sfumare la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Anzi, potrebbero rischiare la vita entrambi. L’unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare la regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall’altra. Però, più imparano a conoscersi, più quella “distanza di sicurezza” inizia ad assomigliare a “una punizione”, che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia, anche solo un po’ dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l’uno verso l’altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi?

Link Utili:
Buona Lettura e Buona Visione!
A presto,
Beatrice
Precedente Blocco del Lettore – Metodi efficaci e Libri che riescono a sbloccarci #1 Successivo Segnalazione del Romanzo : Broken Throne di Victoria Aveyard